1 Generazione (clicca per espandere)

2 Generazione

3 Generazione

4 Generazione

5 Generazione

6 Generazione
statistiche statistiche
  • Numero: 107
  • Altezza: 140
  • Peso: 50
  • Esperienza Base: 140
  • Rarita: 45
  • PS:
    - 50
  • Attacco:
    - 105
  • Difesa:
    - 79
  • Att. Speciale:
    - 35
  • Dif. Speciale:
    - 110
  • velocita:
    - 76
"
"Zuffa - Lv.1"
"Il pokemon si lancia contro l’avversario colpendolo con una serie di calci e pugni che possono apparire scoordinati e casuali, ma che in realtà seguono uno schema preciso. Al termine dell'attacco, Difesa Fisica e Speciale dell'utilizzatore scendono di 1
"
"Contatore - Lv.1"
"Il pokèmon si concentra per incassare al meglio un attacco di natura fisica, ne trattiene la potenza e nel proprio turno d'attacco lo rilancia all'avversario, ma i danni saranno il doppio di quelli subiti.

Sistema: I danni si contano sencondo la formula PV persi * 2
"
"Centripugno - Lv.1"
"Il pokemon prepara l'attacco stringendo saldamente un pugno concentrandovi parecchie energie all'interno, il caricamento richiede qualche attimo, e potrebbe essere interrotto da un colpo avversario, ma quando va a segno assesta una mazzata mirata e molto potente.

Effetto Speciale: Quest'attacco va dichiarato nel turno d'attacco, ma viene usato effettivamente alla fine del turno di difesa (durante il quale può muoversi come vuole ma non usare un'altro attacco, anche se per difendersi), ricevendo però +1 Voto alla prossima azione di Difesa. Se l'avversario colpisce l'utilizzatore con un'attacco che gli infligga almeno un danno del 20% dei suoi Hp massimi, l'utilizzatore dovrà tirare 1d100, se il risultato sarà 50 o inferiore questo colpo andrà a vuoto, altrimenti colpirà a piena potenza (come nel caso in cui l'utilizzatore non venga colpito da nessun attacco) applicando le stesse regole dell'effetto Infallibile. SE prima di eseguire tale tecnica si è usati Localizza o attacchi che rendono i colpi infallibili, questa tecnica non ha bisogno del turno di "carica".

Effetto 1: Quall'ora durante un duello masterato questa mossa dovesse fallire, il Master è tenuto a ripetere il calcolo del danno, fin quando l'attacco non va a segno.

Effetto 2: Se il pokemon bersaglio cerca di schivare questa mossa, i voti di Attacco e Difesa vanno automaticamente impostati su 6 e 4, dato che perde la sua attenzione a schivare un'attacco che non può essere eluso, trascurando dunque la difesa.

Priorità: -3
"
"Vendetta - Lv.1"
"Il pokemon assesta un colpo all'avversario impregnato con tutto il risentimento per i colpi subiti, se prima di attaccare questo pokemon ha subito dei danni la potenza di questa mossa raddoppia.

Priorità: -4
"
"Cometapugno - Lv.1"
"Il pokemon si avvicina al bersaglio e inizia a sferrare una serie di pugni a raffica contro l'avversario colpendolo ripetutamente senza lasciargli tregua. I colpi possono però essere indirizzati solo contro un unico bersaglio per volta. L'utilizzatore tira un d4, si aggiunge 1 al risultato e il danno verrà moltiplicato per quel fattore.

Speciale Difesa: Se il pokemon si trova a dover contrastare un'attacco fisico di una certa solidità (uno o più macigni che gli volano contro) può usare questa mossa per provare a distruggere o respingere l'attacco ricevendo + Voti di Difesa a discrezione del Master (i voti dipendono dalla posizione del pokemon, dalla differenza di velocità e dalla distanza, più è distante più la reazione è efficace)
"
"Agilità - Lv.6"
"Il pokemon accumula la maggior parte delle sue energie, convogliandola alla gambe (o a qualsiasi altro arto che usi per muoversi), incrementando in modo considerevole la sua velocità e divenendo molto più difficile da colpire.

Effetto: Quando viene usata in fase d'Attacco, questa mossa conferisce all'utilizzatore un +2 Voti alla Velocità del pokèmon utilizzatore (vedi regolamento velocità).

Speciale Difesa: Se il pokemon usa questa mossa in difesa per provare ad eludere un'attacco (fisico o speciale non cambia) può riceve a discrezione del master + Voti di difesa. (dipendono dalla differenza di velocità e dalla posizioni dei due pokemon, più sono distanti più è efficace)
"
"Inseguimento - Lv.11"
"Il pokemon usa la propria velocità, per colpire l'avversario tagliandogli ogni possibile via di fuga. Questa mossa ha effetto doppio se colpisce quando l'avversario tenta la fuga o l'allenatore prova a richiamarlo: in questo caso, inoltre, la mossa diventa infallibile.

Priorità: +7 Nota bene: La priorità è da considerarsi se e solo se il pokemon viene richiamato o tenta la fuga . Nel caso di mosse come Retromarcia, Invertivolt, etc colpirà dopo che queste mosse sono andate a segno ma prima che l'effetto secondario si attivi.
"
"Pugnorapido - Lv.16"
"Il pokemon sferra un pugno con una rapidità tale da permettergli di guadagnare l'iniziativa e attaccare per primo.

Duello Non Masterato: In un duello non masterato questa tecnica permette d'anticipare l'avversario e attaccare per primi, anche quando la velocità dell'utilizzatore è inferiore a quella del bersaglio.

Speciale Difesa: Questa mossa può essere usata sia nel turno d'Attacco che in quello di Difesa, tuttavia se usata durante la Difesa preclude all'utilizzatore la possibilità di attaccare al turno successivo. Non è richiesta nessuna distanza minima in questo caso. Se usata in Difesa, consente al pokemon d'infliggere danno per primo, per poi subire l'attacco avversario, a meno che l'avversario non abbia usato come attacco Fintoattacco, Acquagetto, Pugnoscarica, Bruciapelo, Geloscheggia, Pugnorapido, Furtivombra o Vuotonda. In tal caso, l'ordine d'attacco dipenderà dalla velocità dei due pokemon. Il più veloce colpirà per primo. Nel caso in cui l'avversario abbia però fatto uso di Attacco rapido o Extrarapido, questa mossa sarà SEMPRE calcolata secondariamente

Conseguenze d'uso: Se questa mossa viene utilizzata all'inizio del duello per anticipare l'attacco avversario, NON potrà essere usata nuovamente nella successiva fase di Difesa (Il malus è valido solo per il primo attacco)

Priorità: +1
"
"Pugnoscarica - Lv.16"
"Il pokemon sferra una serie rapidissima di pugni contro l'avversario.

Duello Non Masterato: In un duello non masterato questa tecnica permette d'anticipare l'avversario e attaccare per primi, anche quando la velocità dell'utilizzatore è inferiore a quella del bersaglio.

Speciale Difesa: Questa mossa può essere usata sia nel turno d'Attacco che in quello di Difesa, tuttavia se usata durante la Difesa preclude all'utilizzatore la possibilità di attaccare al turno successivo. Non è richiesta nessuna distanza minima in questo caso. Se usata in Difesa, consente al pokemon d'infliggere danno per primo, per poi subire l'attacco avversario, a meno che l'avversario non abbia usato come attacco Fintoattacco, Acquagetto, Pugnoscarica, Bruciapelo, Geloscheggia, Pugnorapido, Furtivombra o Vuotonda. In tal caso, l'ordine d'attacco dipenderà dalla velocità dei due pokemon. Il più veloce colpirà per primo. Nel caso in cui l'avversario abbia però fatto uso di Attacco rapido o Extrarapido, questa mossa sarà SEMPRE calcolata secondariamente

Conseguenze d'uso: Se questa mossa viene utilizzata all'inizio del duello per anticipare l'attacco avversario, NON potrà essere usata nuovamente nella successiva fase di Difesa (Il malus è valido solo per il primo attacco)

Priorità: +1
"
"Fintoattacco - Lv.21"
"Il pokemon si avvicina all'avversario fingendo di sferrare un colpo, che andrà effettivamente a segno, ma che infliggerà danni doppi se il bersaglio proverà a proteggersi usando Individua o Protezione

Effetto Speciale: Il danno di quest'attacco raddoppia solo ed esclusivamente quando viene usato su un'avversario che stia provando a proteggersi tramite l'uso degli attacchi Protezione e Individua, in tutti gli altri casi la mossa infligge danno normale. Protezione, Scudo reale, Agodifesa, Anticipo, Bodyguard, Individua vengono annullate , nel caso di più attacchi, Fintoattacco va calcolato sempre per primo. Se usato contro pokemon Spettro, Fintoattacco non infligge danno, ma vanifica l'effetto di Protezione e Individua

Speciale Difesa: Questa mossa può essere usata sia nel turno d'Attacco che in quello di Difesa, tuttavia se usata durante la Difesa preclude all'utilizzatore la possibilità di attaccare al turno successivo. Non è richiesta nessuna distanza minima in questo caso. Se usata in Difesa, consente al pokemon d'infliggere danno per primo, per poi subire l'attacco avversario.

Conseguenze d'uso: Se questa mossa viene utilizzata all'inizio del duello per anticipare l'attacco avversario, NON potrà essere usata nuovamente nella successiva fase di Difesa (Il malus è valido solo per il primo attacco)

Priorità: +2
"
"Vuotonda - Lv.26"
"Il pokemon scaglia un colpo in direzione dell’avversario, colpendolo a distanza con la potenza dello spostamento d’aria dovuto al movimento.

Area d'Effetto: Il colpo d'aria raggiunge i 2 metri quadrati, più 0.5 metri ogni 5 livelli del pokèmon fino ad un massimo di 5 metri quadrati.

Duello Non Masterato: In un duello non masterato questa tecnica permette d'anticipare l'avversario e attaccare per primi, anche quando la velocità dell'utilizzatore è inferiore a quella del bersaglio.

Speciale Difesa: Questa mossa può essere usata sia nel turno d'Attacco che in quello di Difesa, tuttavia se usata durante la Difesa preclude all'utilizzatore la possibilità di attaccare al turno successivo. Non è richiesta nessuna distanza minima in questo caso. Se usata in Difesa, consente al pokemon d'infliggere danno per primo, per poi subire l'attacco avversario, a meno che l'avversario non abbia usato come attacco Fintoattacco, Acquagetto, Pugnoscarica, Bruciapelo, Geloscheggia, Pugnorapido, Furtivombra o Vuotonda. In tal caso, l'ordine d'attacco dipenderà dalla velocità dei due pokemon. Il più veloce colpirà per primo. Nel caso in cui l'avversario abbia però fatto uso di Attacco rapido o Extrarapido, questa mossa sarà SEMPRE calcolata secondariamente

Conseguenze d'uso: Se questa mossa viene utilizzata all'inizio del duello per anticipare l'attacco avversario, NON potrà essere usata nuovamente nella successiva fase di Difesa (Il malus è valido solo per il primo attacco)

Priorità: +1
"
"Anticipo - Lv.31"
"L'utilizzatore prevede le intenzioni dell'avversario, annullando in tal modo eventuali attacchi ad Alta priorità che questi ha intenzione di usare

Effetto 1: Se l'avversario intende utilizzare mosse a Priorità Alta sul utilizzatore o sui suoi alleati per iniziare l'incontro, questa mossa glielo impedirà (La tecnica avversaria non sarà calcolata, e inoltre l'utilizzatore guadagnerà il primo turno d'attacco). Tutti gli attacchi a Priorità alta saranno bloccati da Anticipo, tranne Fintoattacco e le mosse che hanno ottenuto maggior priorità per effetto di Burla.

Effetto 2: Questa mossa può essere usata sia nel turno d'Attacco che in quello di Difesa, tuttavia se usata durante la Difesa preclude all'utilizzatore la possibilità di attaccare al turno di Attacco successivo.

Effetto 3: Se l'avversario ha fatto uso di Localizza, Leggimente o Nullodifesa nel turno precedente al suo attacco, avrà la possibilità di eludere Anticipo tirando un dado da 100. Se il risultato sarà pari o inferiore a quello dato dalla seguente formula (100 - Precisione della mossa usata) Anticipo fallirà (Se la mossa usata ha Precisione 100, vanificherà SEMPRE Anticipo)

Conseguenze d'uso: Al primo utilizzo questa mossa ha sempre effetto, tuttavia dopo il primo utilizzo la precisione della mossa scende del 20% così come per ogni successivo uso. Dal secondo uso l'utilizzatore deve lanciare un dado da 10, se il risultato sarà superiore di 2, la protezione avrà nuovamente effetto. Ad ogni uso di Anticipo il numero da ottenere con il dado va incrementato di 2, fino a quando la mossa non fallirà, allora il risultato richiesto sarà ristorato a 2 (quindi come al secondo utilizzo andrà ottenuto un risultato di minimo 3 con il lancio del dado). Usare Anticipo ad un turno di Difesa e Bodyguard, Individua e Protezione al successivo, fa comunque diminuire la precisione della mossa allo stesso modo di usare Anticipo per due turni di Difesa consecutivi.

Priorità: +3
"
"Tuonopugno - Lv.36"
"Il pokémon si avvicina all'avversario, concentrando la sua crepitante energia del fulmine nella sua zampa, da cui scaturiranno delle scariche elettriche con cui poi tentera di assestare un pugno elettrizzante all'avversario, infliggendogli danni e provare a paralizzarlo.
"
"Gelopugno - Lv.36"
"Il pokémon si avvicina all'avversario, concentrando la sua artica energia del ghiaccio nella sua zampa, da cui scaturirà un'aura fredda con cui poi tentera di assestare un pugno gelante all'avversario, infliggendogli danni e provare a congelarlo.
"
"Fuocopugno - Lv.36"
"Il pokémon si avvicina all'avversario, concentrando la sua energia ardente del fuoco nella sua zampa, da cui scaturiranno delle fiamme con cui poi tentera di assestare un pugno fiammeggiante all'avversario, infliggendogli danni e provare a scottarlo.
"
"Stramontante - Lv.41"
"Il pokèmon carica un pugno basso scattando poi in direzione dell'avversario per poi compiere un balzo che lo proietterà verso il cielo, sferrando al contempo un montante allo stomaco o al mento del bersaglio, assestandogli così un colpo pesante oltre che avere la possibilità di colpire anche un'avversario durante il volo.

Effetto Speciale: Se questa mossa viene utilizzata contro un pokemon che al momento sia impegnato nel turno d'attesa della mossa Volo, sarà in grado di colpirlo comunque. Se l'avversario ha usato Rimbalzo, questa mossa assesta danni raddopiati.
"
"Megapugno - Lv.46"
"Il pokemon si avvicina all'avversario caricando un'arto, con cui tenterà poi di piazzare un poderoso pugno contro il bersaglio...
"
"Individua - Lv.50"
"Il pokemon posa attentamente lo sguardo sull'avversario, concentrandosi intensamente per interpretarne i movimenti, arrivando persino a prevedere la traiettoria degli attacchi, acquisendo così la capacità di evitarli del tutto. Tuttavia, se l'avversario nel turno precedente all'utilizzo della mossa ha fatto uso di Localizza o Leggimente, Individua fallirà.

Effetto: Questa mossa protegge totalmente il pokemon da qualsiasi attacco che gli venga mosso contro (ad eccezione di alcuni attacchi specifici), può essere usata indipendentemente nel proprio turno d'Attacco o in quello di Difesa (ma in questo caso si dovrà rinunciare al proprio attacco sucessivo).
Le seguenti mosse non possono essere fermate da Individua:

-Acupressione
-Divinazione
-Esclusiva
-Fintoattacco
-Giocodiruolo
-Maledizione
-Obbliderio
-Oscurotuffo
-Psicamisù
-Specchiovelo
-Trasformazione
-Ultimocanto

Effetto 3: Se l'avversario ha fatto uso di Localizza, Leggimente o Nullodifesa nel turno precedente al suo attacco, avrà la possibilità di eludere Individua tirando un dado da 100. Se il risultato sarà pari o inferiore a quello dato dalla seguente formula (100 - Precisione della mossa usata) Individua fallirà (Se la mossa usata ha Precisione 100, vanificherà SEMPRE Individua)

Quando questa mossa viene usata, se non si lascia prima passare 1 turno e la si usa nuovamente di seguito, si dovrà poi tirare un dado da 10, se il risultato sarà di 2 o inferiore la mossa fallirà e i voti andrà automaticamente impostato a 6 e 4, per qualsiasi altro risultato la mossa funzionerà normalmente.
Per ogni uso consecutivo il risultato mino da raggiungere con il dado aumenterà di 2, fin quando al sesto uso fallirà automaticamente. Per ogni turno post utilizzo passato senza ricorrere a questa mossa il risultato minimo si ridurrà di 2. Usare Individua ad un turno di Difesa e Protezione al successivo, fa comunque diminuire la precisione della mossa allo stesso modo di usare Individua per due turni di Difesa consecutivi.

Priorità: +3



Per maggiori informazioni vi invitiamo ad usare la Pokemon Central Wiki.